•  
  •  

Acciaio

Costruire con l’acciaio inossidabile: una simbiosi tra estetica e valore nel tempo, sicurezza e assenza di manutenzione.

Continua

Alluminio

Per il nostro settore l’allumino e’ un metallo estremamente duttile adatto a soddisfare le diverse esigenze costruttive..

Continua

Ferro

Nel reparto della lavorazione del ferro siamo in grado di soddisfare le esigenze piu’ svariate...

Continua

Realizzazioni

  • P2070002
  • P2070003
  • P2120004
  • campanile
  • cancello
  • dscn0396
  • dscn0397
  • dscn0401
  • dscn0404
  • dscn0449
  • dscn0450
  • dscn0451
  • dscn0453
  • dscn0455
  • dscn0458
  • finestre
  • foto2
  • grata-chiesa
  • portone1
  • portone2

Novita 65%:Nella legge di stabilita' del 2015 vengono inserite anche le schermature solari.

Riqualificazione energetica
Restano immutati i limiti di spesa e gli sconti fiscali, l'aliquota è fissata al 65% per le spese sostenute fino al 31 dicembre 2015; stessa scadenza e aliquota sono previste per quanto riguarda gli interventi sulle parti comuni degli edifici condominiali ammessi all'agevolazione.
I limiti di trasmittanza termica a seconda della zona climatica di riferimento e le modalità di richiesta del bonus rimangono invariati. Gli interventi terminati nel 2014 possono essere inseriti entro marzo nel portale di Enea; rimaniamo invece in attesa dell’apertura della sezione 2015 per gli interventi terminati da gennaio 2015 in avanti.

Schermature solari – NOVITA’
Viene introdotta la possibilità di detrazione fiscale al 65% per l’acquisto e la posa in opera di schermature solari, così come definite in all. M del D.Lgs. 311/2006.
In sostanza, la sostituzione o il nuovo acquisto e installazione di tende esterne, oscuranti e dispositivi di protezione solare (persiane, scuri, avvolgibili, ecc.) sono oggetto di detrazione fiscale sino al 31-12-2015, prescindendo dall’eventuale sostituzione delle finestre.
Tali prodotti devono essere marcati CE secondo le vigenti norme tecniche (UNI EN 13659 e UNI EN 13561).

Ristrutturazione edilizia e arredo
La detrazione per le spese di ristrutturazione edilizia e arredo dei locali oggetto di intervento viene mantenuta al 50% per tutto il 2015.